VI RACCONTO LA MUSICA

Titolo: VI RACCONTO LA MUSICA

A cura di: Emanuele Ferrari



Emanuele Ferrari
ha sviluppato e messo a punto uno spettacolo dedicato alle persone che, amando la musica classica, desiderano  conoscerne e apprezzarne meglio il linguaggio, la bellezza e i segreti.

In particolare, Ferrari - pianista, musicologo e docente universitario - propone  delle lezioni-concerto in cui suona a memoria un brano musicale nella sua interezza e poi lo ripercorre, commentandolo, dopo averlo “scomposto” frase per frase: l’ascoltatore può  quindi apprezzare come e perché è stato scritto, in che forma ha preso vita, quali scelte sono state effettuate dal  compositore e potrà anche  capire il contesto di idee e valori   in cui  è stato creato.

Questo approccio permette di scoprire dei veri tesori nascosti che possono sfuggire all’orecchio  dell’appassionato meno esperto: il linguaggio è semplice e comprensibile a tutti,  tale da “spiegare“ suscitando stupore al tempo stesso.

Quando, alla fine della lezione-concerto, il brano musicale viene “ricomposto“ e risuonato per intero, l’ascoltatore si rende conto della magia del percorso attraverso il quale è stato accompagnato e della nuova consapevolezza raggiunta.

Recentemente, le lezioni-concerto di Emanuele Ferrari sono state proposte in tre stagioni di grandissimo successo: le serate si sono svolte  al teatro Litta di Milano, gremito di  un pubblico di soli abbonati; gli spettacoli, registrati per Classica HD (SKY) sono state trasmesse  da questo canale televisive in una serie che dal gennaio 2015 si estenderà sino alla tarda primavera 2017


conosciamolo di più: la biografia



Le puntate

L’INTELLIGENZA DIVINA
Johann Sebastian BACH, Fantasia in do minore BWV 906



LO STILE CLASSICO
Wolfgang Amadeus MOZART, Sonata in re maggiore KV 311

Ludwig van BEETHOVEN: Sonata, Op. 10 No 2 in fa maggiore




VOLTI DEL ROMANTICISMO

Romanticismo introspettivo
Franz SCHUBERT: Improvviso, Op. Post. 142 No 3 in si bemolle maggiore


Romanticismo narrativo

Frédéric Chopin: Ballata n.1 op.23 in sol minore



Romanticismo visionario
Robert Schumann: Variazioni Abegg op.1



Romanticismo teatrale
Franz Liszt: Parafrasi sul Rigoletto di Giuseppe Verdi




LA FORZA DELL’IMMAGINARIO
Sergej Rachmaninoff, Preludio Op. 23 n. 4


Claude Debussy, dai Preludi, vol.1: ’Quello che ha visto il vento dell’Ovest’



L’ARTE DELLA DANZA

George Gershwin: Tre Preludi per pianoforte
Igor Stravinsky: Tango


MUSICA AL QUADRATO

Nino Rota, Preludi



UTOPIE
L’utopia realizzata: Bach, Invenzioni a due voci


L’utopia in scena: Mozart, 12 Variazioni su “Ah, vous dirai-je, Maman” KV 265