EVOCAZIONI MUSICALI

Titolo: EVOCAZIONI MUSICALI

A cura di: Stefano Duranti Poccetti

Stefano Duranti Poccetti è nato il 27 marzo 1987. Laureato in Discipline Letterarie, Artistiche e dello Spettacolo, è un giornalista pubblicista, critico musicale e di spettacolo. È fondatore e direttore responsabile del quotidiano web Corriere dello Spettacolo, testata registrata nel 2012; in quanto critico collabora alla rivista Sipario di Milano e, anche scrittore, ha pubblicato nel giugno 2015 il romanzo breve “Storie del Santo Maledetto”, edito da Akkuaria.
Ha pubblicato a inizio 2016 la raccolta "Frammenti dalla Senna" con Ensemble Edizioni di Roma.

“Evocazioni musicali – alla scoperta di nuovi continenti” è un viaggio che dovrebbe portarci a comprendere cosa nascondono quelle partiture, intrise di righe, note, abbellimenti… che cosa celano quei segni? Un mondo altro, altamente concettuale e poetico; sono segni che si evolvono in qualcosa di spirituale e intangibile ed evolvendosi ci portano a scoprire nuovi “continenti inesplorati”. Io cercherò di esplorare e di raccontarvi il mio “continente”, solo il mio, visto che per ciascuno esiste un “continente” diverso dove approdare, perché le evocazioni della musica sono infinite e cambiano secondo la discrezione della singola e libera immaginazione.
Dai un’occhiata qui: è il sito del Corriere dello Spettacolo

regia di Alessandro Ferri con la collaborazione di Radio incontri inBlu Cortona
la sigla di ciascuna puntata è introdotta dalla Toccata in mi bemolle minore di Khachaturian
 
Stefano Duranti Poccetti: “4’ 33’’ di John Cage o l’Evocazione del Silenzio

Stefano Duranti Poccetti: Il “Carnevale” di Schumann. Quando la musica diventa teatro
Stefano Duranti Poccetti: Il "Ragtime". Come nacque la felicità nel carcere del ghetto

Stefano Duranti Poccetti: “Vltava” (“La Moldava”) di Smetana
Stefano Duranti Poccetti: “Mazeppa”. Cadere per rialzarsi re. Stefano Duranti Poccetti: Gymnopédie.. alla ricerca di un eroico ralenti
Stefano Duranti Poccetti: “Faust” di Wagner. Al di là dell’umano...
Stefano Duranti Poccetti: "Furia, metallo" di Salvatore Sciarrino..