Intervista a Tullio Serafin

In questi giorni alla Fenice è in cartellone ’Il barbiere di Siviglia’ che si iscrive nell’ambito delle celebrazioni dei 150 anni della morte di Rossini. L’occasione è importante anche per celebrare i 50 anni della morte di un altro pezzo di storia dell’interpretazione musicale di tutti i tempi, ovvero Tullio Serafin, grande direttore d’orchestra veneziano, nato nel 1878 a Rottanova di Cavarzere (1878-1968) e scopritore della voce di Maria Callas.

Si tratta di un’intervista inedita, rilevata da Virgilio Boccardi, giornalista che si occupava della terza pagina del Tg Veneto e nei suoi 20 minuti di conoscere bene non solo il direttore ma anche il furente appassionato di musica Tullio Serafin. Lo si sente anche al pianoforte cantare il preludio dei Maestri cantori di Norimberga.. Qualsiasi altra riga incorrerebbe in banalità ed è per questo che vi lasciamo all’ascolto..