Emanuele Ferrari: Prokofiev, Racconti della vecchia nonna Op. 31

L’infanzia è l’età del fantastico per eccellenza, dei prodigi quotidiani, degli animali parlanti e sapienti. Semplici e oscure, strazianti e dolcissime, le storie di Prokofe’v restituiscono un mondo in cui la narrazione ha l’evidenza della verità. Permeate del ricchissimo immaginario russo, si accostano perfettamente alla lettura di brani dal racconto VII di Gogol, che rende con le parole il senso fantastico del mistero e lo stupore per le cose che la musica ci trasmette.

La rubrica di Emanuele Ferrari