Emanuele Ferrari: MOZART, Sonata in re maggiore KV 311

Nelle sonate di Mozart lo stile classico raggiunge il vertice della sua perfezione: la musica è chiara come un disegno, divertente come un’opera buffa, interessante come un discorso e varia come il grande spettacolo del mondo. Anche il pianoforte si trasforma in un teatro immaginario: i temi e le situazioni musicali entrano ed escono di scena, avvicendandosi su un ideale palcoscenico. Vivacità ed eleganza convivono nel segno di uno stile inconfondibile che unisce profondità e leggerezza.

La rubrica di Emanuele Ferrari