Quirino Principe: Musica debole e Musica forte.. solo aggettivi? (II)

Quirino Principe prosegue il racconto della sua musica “forte” e della battaglia “per sostituire questo aggettivo a locuzioni improprie e fuorvianti – musica classica, o seria, o colta –. ’Forte’ è la musica dotata della massima energia. Suscita traumi, estasi, sensazioni forti, come il terribile accordo dissonante che apre il Finale della Nona di Beethoven, come il Lamento di Arianna di Monteverdi il cui Lasciatemi morire è il decollo di un’astronave”.

in redazione: Pietro Tessarin
editing: Jacopo Longato